Marche

MARCHE: Bando Infrastrutture locali per promuovere lo sviluppo imprenditoriale dei sistemi produttivi

 

Programma Regionale Marche F.E.S.R. 2021/2027
AZIONE 1.1.7
INTERVENTO 1.1.7.1 “Sostegno alla realizzazione e al rafforzamento di infrastrutture locali per promuovere lo sviluppo imprenditoriale e innovativo dei sistemi produttivi e dei territori”

 

BENEFICIARI

  • Imprese;
  • Soggetti gestori e promotori di incubatori e acceleratori compresi consorzi, fondazioni e
    associazioni, anche in forma aggregata.

DOTAZIONE FINANZIARIA

€ 7.000.000,00

OBIETTIVI

Promuovere iniziative imprenditoriali o professionali a contenuto innovativo e creativo attraverso la messa a disposizione di spazi collaborativi e servizi di accompagnamento allo sviluppo delle idee e dei progetti, fino all’avviamento e sviluppo delle imprese, e lo stimolo a processi di contaminazione e scambio di conoscenze e competenze utili per l’innovazione tecnologica, concettuale e sociale.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Realizzazione di spazi organizzati per gestire attività e servizi per la nascita e lo sviluppo delle start up innovative e creative.

Gli interventi possono consistere in:

  • ampliamento e modernizzazione dal punto di vista tecnologico delle strutture di promozione imprenditoriale esistenti, anche con l’estensione dei servizi e delle funzioni di supporto allo sviluppo delle idee e delle imprese e con il coinvolgimento di organismi impegnati nella ricerca, nella formazione, nello sviluppo digitale, nel management, nelle attività culturali e creative, nella finanza;
  • realizzazione di nuove strutture con obiettivi di sviluppo imprenditoriale in
    coerenza con la Strategia regionale di Specializzazione Intelligente (S3), con
    le leggi regionali n. 6/2021 “Sviluppo della comunità delle start up
    innovative nella regione Marche” e n. 19/2021 “Norme per la tutela, lo
    sviluppo e la promozione dell’artigianato marchigiano”.

Gli interventi possono prevedere, in forma non esclusiva le seguenti tipologie di
iniziative, purché combinate e coordinate tra loro:

  • Coworking creativo e/o artigiano
  • Fablab/digital lab
  • Laboratorio aperto
  • Business factory
  • Hub tecnologico e/o creativo
  • Incubatore/acceleratore di impresa

Le proposte devono comprendere due linee di intervento:

A. Intervento strutturale
B. Avviamento della gestione e funzionamento della struttura.-

ENTITA’ DELL’AGEVOLAZIONE

Le agevolazioni sono concesse ai sensi del Regolamento 651/2014, art. 27 sotto forma di contributo in conto capitale tra il 50 e il 55% delle spese ammissibili.

Il contributo massimo ottenibile dalla somma dei contributi ottenuti nei diversi interventi non può superare 800 mila €.

SPESE AMMISSIBILI

Linea di intervento A

  • opere murarie e assimilate, immobili destinati ad infrastrutture specifiche aziendali, opere di urbanizzazione e allacciamenti;
  • strumentazioni informatiche, tecniche, audiovisive e arredi strettamente
    funzionali;
  • programmi software, know-how;
  • spese tecniche di progettazione, direzione lavori e collaudo, ammesse nel limite del 10% dei costi progettuali totali ammissibili.

Linea di intervento B

  • spese di personale;
  • spese amministrative e di consulenza;
  • spese generali.

Ai fini dell’ammissibilità della proposta è necessario che sia presente un intervento inquadrabile e coerente con la linea A per almeno il 30% delle spese complessive e fino ad un massimo del 60%.

Nel caso di strutture preesistenti che intendono ampliare la propria attività, o nei casi in cui i locali sono messi a disposizione in comodato gratuito pluriennale da parte di un ente pubblico o da parte di un altro ente promotore o partner del progetto, la quota minima per la linea di intervento A è ridotta al 20%.

SCADENZA

La domanda di partecipazione potrà essere presentata dalle ore 12:00 del 11/03/2024 ed entro le ore 17:00 del 11/06/2024.

 

 


Continua a seguire il nostro sito per essere puntualmente aggiornato su tutte le notizie e le novità relative alle agevolazioni per le imprese

 

 

 

Contattaci compilando gratuitamente il seguente form

Entro 24 ore riceverai una risposta se hai i requisiti per accedere al bando e le modifiche da apportare al progetto per ottimizzare l’ammissione al contributo

Seleziona una regione:

Seleziona una provincia:

Seleziona un comune:

Cliccando la checkbox accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy n.196/2003.

 

 

 

 

Pubblicato da:

Relativi Posts