Nazionale, Novità

Finanziamenti Europei del 75% a tasso zero per nuove imprese di giovani e donne

“Pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono il finanziamento a tasso zero di progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro che può coprire fino al 75% delle spese totali ammissibili, con richiesta del Fondo di Garanzia per il restante 25%”

 

 

DESCRIZIONE

L’obiettivo della misura è quello di sostenere, in tutta Italia, la creazione di micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.

Gli incentivi sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

BENEFICIARI

Le imprese costituite in forma societaria da non più di 12 mesi, comprese le società cooperative, la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà dei soci e delle rispettive quote di partecipazione, da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni e/o da donne indipendentemente dall’età.

Anche le persone fisiche possono richiedere i finanziamenti, a condizione che costituiscano la società entro 45 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.

STATO OCCUPAZIONALE

Tutti.

ATTIVITA’ AMMISSIBILI

  • Produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli;
  • Fornitura di servizi in qualsiasi settore;
  • Commercio di beni, servizi;
  • Turismo;
  • Attività della filiera turistico-culturale, finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza;
  • Servizi per l’innovazione sociale, intesi come produzione di beni e fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali o soddisfano nuovi bisogni sociali.

SPESE AMMISSIBILI

  • Suolo aziendale;
  • Fabbricati e opere murarie, comprese le ristrutturazioni;
  • Macchinari, impianti e attrezzature;
  • Programmi e servizi informatici;
  • Brevetti, licenze e marchi;
  • Formazione specialistica dei soci e dei dipendenti;
  • Consulenze specialistiche, studi di fattibilità economico-finanziari, progettazione e direzione lavori, impatto ambientali.

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE

  • Mutuo chirografario a tasso zero, a copertura massima del 75% dell’investimento ammesso;
  • Restituzione in 8 anni a decorrere dall’erogazione dell’ultima quota a saldo del finanziamento concesso;
  • Rate semestrali costanti posticipate, scadenti il 31 maggio e il 30 novembre di ogni anno;
  • Apporto da parte dei soci di mezzi propri ovvero finanziamento esterno non agevolato pari ad almeno il 25% dell’investimento ammesso.  Nota: su tale quota sarà possibile richiedere l’intervento del Fondo di Garanzia (L.662/96) con copertura fino all’80% dell’importo richiesto.

RISORSE DISPONIBILI

150 milioni di Euro.

SCADENZA

Domande presentabili fino ad esaurimento fondi.

 

Bando in sintesi:

  • si rivolge ai giovani fino a 35 anni e alle donne indipendentemente dall’età;
  • è applicabile in tutto il territorio nazionale;
  • prevede la concessione di mutui agevolati a tasso zero per investimenti fino a 1,5 milioni di euro (per singola impresa);
  • possono presentare la domanda di accesso alle agevolazioni le imprese costituite al massimo da 12 mesi;
  • possibilità di presentazione della domanda anche da parte di persone fisiche che intendono costituire una società.

N.B. L’agevolazione massima concedibile per singola azienda è di 200.ooo Euro (de minimis).

 

Un esempio per un investimento di 100 mila euro

Quota finanziata =  75.000 Euro

Quota a carico dell’azienda =  25.000 euro

IVA =  22.000 euro

Restituzione: in 8 anni a tasso ZERO

Rate semestrali posticipate  di 4.687,50 euro

Decorrenza restituzione: sei mesi successivi alla conclusione dell’investimento.

 

 

Contattaci compilando gratuitamente il seguente form

Entro 24 ore riceverai una risposta se hai i requisiti per accedere al bando e le modifiche da apportare al progetto per ottimizzare l’ammissione al contributo.

Seleziona una regione:

Seleziona una provincia:

Seleziona un comune:

Cliccando la checkbox accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy n.196/2003.

 

Pubblicato da:

Relativi Posts