Marche, Novità

Contributi a fondo perduto fino al 50% alle imprese acquicole – Regione Marche

 

Descrizione: la Regione Marche ha pubblicato il bando riservato alle Imprese acquicole, anche di nuova costituzione, per gli investimenti produttivi destinati all’acquacoltura. La misura è diretta a favorire un’acquacoltura sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, di sicurezza, e a garantire la promozione della salute, del benessere degli animali e della sicurezza pubblica.

Soggetti beneficiari:  le Imprese acquicole regolarmente iscritte, anche di nuova costituzione.

Settore: acquicolo.

Entita’ del contributo: contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa totale ammissibile.

  • € 25.000,00 quale limite minimo;
  • € 1.000.000,00 quale limite massimo.

Spese ammissibili:

  • Investimenti in attrezzature tecnologiche, programmi informatici, hardware/software;
  • Consulenze specialistiche;
  • Retribuzioni e oneri del personale dipendente;
  • Spese per studi di fattibilità: indagini e analisi preliminari;
  • Viaggi e trasferte del personale;
  • Acquisto di impianti, macchinari e attrezzature varie di acquacoltura;
  • Costruzione, ampliamento e miglioramenti di impianti di acquacoltura;
  • Acquisto, costruzione o adeguamento di imbarcazioni di servizio per gli impianti di acquacoltura.

E’ ammissibile al contributo anche l’acquisto dei beni in leasing.

Scadenza: in attivazione.

 

 

Contattaci compilando il seguente form

Riceverai gratuitamente e senza alcun vincolo tutte le informazioni per ottenere il contributo

Seleziona una regione:

Seleziona una provincia:

Seleziona un comune:

Cliccando la checkbox accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

 

 I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy n.196/2003.

 

Pubblicato da:

Relativi Posts